The playground

More information here

“The Storming of Chapultepec”

Descrizione Questa stampa raffigura le forze americane che attaccano il palazzo fortezza di Chapultepec il settembre. 13, 1847. Il generale Winfield Scott, su un cavallo bianco (in basso a sinistra), guidò la divisione meridionale dell’esercito americano che catturò con successo Città del Messico durante la guerra messicano-americana. Il risultato della vittoria americana fu la perdita […]

Descrizione Questa stampa raffigura le forze americane che attaccano il palazzo fortezza di Chapultepec il settembre. 13, 1847. Il generale Winfield Scott, su un cavallo bianco (in basso a sinistra), guidò la divisione meridionale dell’esercito americano che catturò con successo Città del Messico durante la guerra messicano-americana. Il risultato della vittoria americana fu la perdita dei territori settentrionali del Messico, dalla California al Nuovo Messico, secondo i termini stabiliti nel Trattato di Guadalupe Hidalgo. Va notato che i due paesi ratificarono versioni diverse dello stesso trattato di pace, con gli Stati Uniti che alla fine eliminarono le disposizioni per onorare i titoli terrieri dei suoi cittadini messicani appena assorbiti. Nonostante la notevole opposizione alla guerra da parte di americani come Abraham Lincoln, John Quincy Adams e Henry David Thoreau, la guerra messicano-americana si dimostrò estremamente popolare. La vittoria degli Stati Uniti ha potenziato il patriottismo americano e la fede del paese nel destino manifesto. Questo grande cromolitografia è stato distribuito nel 1848 da Nathaniel Currier di Currier e Ives, che ha servito come “unico agente.”The lithographers, Sarony & Major of New York (1846-1857) lo copiò da un dipinto di “Walker.”Mentre la posizione corrente di quel dipinto è sconosciuta, quando la stampa è stata creata, il dipinto era di proprietà del capitano B. S. Roberts dei Fucili montati, come indicato da un’iscrizione sotto l’immagine. L ” artista originale è stato precedentemente erroneamente attribuito a William Aiken Walker così come Henry A. Walke, come entrambi hanno lavorato in vari momenti con Currier. L’artista del dipinto originale tuttavia è James Walker (1819-1889), che ha creato la “Battaglia di Chapultepec” 1857-1862 per gli Stati Uniti Capitol. Questa immagine differisce dal dipinto commissionato per il Campidoglio degli Stati Uniti raffigurando le truppe in linee di battaglia regimented con il generale Scott in una posizione più prominente in primo piano. Le copie varianti dell’immagine da diversi punti di vista sono state dipinte da Walker. James Walker viveva a Città del Messico allo scoppio della guerra messicana e si unì alle forze americane come interprete. Attaccato allo staff del generale Worth, fu presente alle battaglie di Contreras, Churubusco e a Chapultepec fu incaricato come artista. Il capitano Benjamin Stone Roberts, un ingegnere, fu incaricato dal generale Winfield Scott di aiutare Walker a ricreare i dettagli della battaglia di Chapultepec. Roberts è raffigurato nel dipinto come leader della tempesta. Quando il dipinto fu completo, Roberts acquistò una copia del dipinto per $250.00 (documentato in lettere e un diario). Capitano George T. M. Davis, aiutante di campo dei generali Quitman e Shields ha anche acquistato una copia del dipinto di Walker, a Città del Messico, che è stato pubblicizzato sui giornali e trasformato in una stampa. Nel 1848, James Walker era tornato in uno studio di New York nello stesso quartiere del distributore della stampa Nathaniel Currier e dei litografi Napoleon Sarony e Henry B. Major. Questa litografia popolare è stata una delle numerose pubblicate per documentare visivamente la guerra mentre coinvolgeva l’immaginazione del pubblico. Create prima della fotografia, queste stampe avevano lo scopo di informare il pubblico, eliminando generalmente la rappresentazione di dettagli più cruenti. Gli storici sono stati in grado di utilizzare almeno alcune stampe della guerra messicana per lo studio e corroborare con le forme letterarie tradizionali di documentazione. Come testimone oculare, sia Walke che Walker potevano rivendicare l’accuratezza dei dettagli all’interno della narrazione. La battaglia è presentata nel grande, storico, stile eroico con la brutalità della guerra non ritratta. La rappresentazione della stampa è abbastanza grande per un cromo del periodo. Nel creare l’interpretazione cromolitografica del dipinto, Sarony& Major ha usato almeno quattro grandi pietre per produrre la stampa “a colori”, sfruttando al meglio il loro uso del colore. Hanno anche definito ogni figura con precisione delineando ciascuno in nero. Questa stampa è stata considerata dall’esperto/collezionista Harry T. Peters come una delle più belle mai prodotte da Sarony & Major. Descrizione (Spagnolo) Este grabado ilostra a las fuerzas americanas atacando la fortaleza del palacio de Chapultepec el 13 de septiembre de 1847. Il generale Winfield Scott, raffigurato nell’angolo in basso a sinistra in sella a un cavallo bianco, guidò la divisione meridionale dell’esercito americano che prese con successo Città del Messico durante la guerra messicano-americana. Il risultato della vittoria americana ha portato alla perdita per il Messico dei territori a nord del paese, dalla California al Nuovo Messico. Questi termini sono stati stabiliti nel trattato di Guadalupe Hidalgo. Va notato che le due nazioni ratificarono versioni diverse dello stesso trattato di pace, con gli Stati Uniti che alla fine eliminarono le clausole che riconoscevano i titoli territoriali ai cittadini messicani appena assimilati. Nonostante la notevole opposizione americana alla guerra, come Abraham Lincoln, John Quincy Adams e Henry David Thoreau, la guerra messicano-americana si dimostrò molto popolare. La vittoria degli Stati Uniti ha rafforzato il patriottismo americano e la fede del paese nel destino manifesto. Posizione Attualmente non Oggetto di Nome cromolitografia Tipo di Oggetto Cromolitografia Data di fatto 1848 associati data 1847-09-13 distributore Corriere, Nathaniel raffigurato Scott, Winfield litografo Sarony & artista Walker, James Fatte in Stati Uniti: New York, New York Descrizione Fisica inchiostro (generale) materiale di carta (materiale complessivo) Misure immagine: 23 1/2 ” x 36; 59.69 cm x 91,44 cm Numero ID DL.60.2602 numero di catalogo 60.2602 numero di adesione 228146 Linea di credito Harry T. Peters” America on Stone ” Litografia Collezione soggetto Cavalli Patriottismo e simboli patriottici Cronologia: 1840-1849 Uniformi, militari Bandiere di guerra messicane Battaglia di Chapultepec, 1847 Guerra messicana Vedi altri articoli nella vita culturale e comunitaria: Vita domestica Culture & Comunità Arredamento domestico America messicana Arte militare Governo, politica e riforma Peters Stampe Fonte dei dati National Museum of American History

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.