The playground

More information here

Perché Apple Inc dovrebbe acquistare Walt Disney Co

Con gli investitori che parlano sempre di più di modi Apple Inc. potrebbe guadagnare scala nei media e nei contenuti, e l’amministratore delegato Tim Cook suggerendo che le dimensioni dell’affare non sarebbero state a suo modo, Walt Disney Co. è emerso come un ovvio potenziale obiettivo di acquisizione. Proprio come Netflix Inc., Disney fornirebbe ad […]

Con gli investitori che parlano sempre di più di modi Apple Inc. potrebbe guadagnare scala nei media e nei contenuti, e l’amministratore delegato Tim Cook suggerendo che le dimensioni dell’affare non sarebbero state a suo modo, Walt Disney Co. è emerso come un ovvio potenziale obiettivo di acquisizione.

Proprio come Netflix Inc., Disney fornirebbe ad Apple una biblioteca enorme di contenuto prezioso che gli utenti sono assetati per.

Distroscale

Un’acquisizione di entrambe le società non metterebbe molto stress sul bilancio di Apple se l’amministrazione Trump implementasse una vacanza di rimpatrio fiscale per le società statunitensi.

Il gigante tecnologico ha più di US billion 200 miliardi in contanti offshore.

La storia continua qui sotto

Questo annuncio non è ancora stato caricato, ma il tuo articolo continua qui sotto.

Mentre pensa che le probabilità di un tie-up Apple-Disney siano basse, l’analista di RBC Capital Markets Amit Daryanani ha riconosciuto che potrebbe accadere.

“L’attenzione di Apple sui servizi e la sua incapacità (finora) di replicare la sua strategia musicale e iTunes in contenuti e media, rendono logico l’acquisizione di Disney”, ha detto in una nota ai clienti.

Se Apple finisce per comprare Disney, sarebbe immediatamente scavalcare Netflix, Amazon.com Inc. e YouTube di Google nei contenuti.

Sarebbe l’aggiunta di un marchio potente, con Daryanani notando che ci sono poche aziende che Apple potrebbe acquisire che non diluirebbe la sua presenza iconica e il rapporto con i clienti.

Factoring in potenziali sinergie di costo minimo, l’analista si aspetta che l’accordo sarebbe accretive ai guadagni di Apple nella gamma di 15 a 20 per cento.

Apple non ha fatto grandi affari (la capitalizzazione di mercato di Disney è di US billion 180 miliardi), ed è la più grande fino ad oggi è l’acquisizione di 2,2 miliardi di dollari di Beats Inc.

L’acquisto di Disney segnerebbe anche una partenza dalla strategia musicale di Apple, diluire la sua capacità di essere uno sportello unico per tutti i contenuti, generare rischi di integrazione e inviare un messaggio implicito sulla maturità del suo business iPhone.

Eppure i numeri sembrano ancora attraenti.

Supponendo che Apple paghi un premio di circa il 40 per cento all’attuale prezzo delle azioni Disney, con il due per cento delle sinergie di EBITDA stimate, Daryanani ritiene che l’accordo dovrebbe essere il 18 per cento di accrescimento.

Oltre ad essere attraente finanziariamente, l’analista ha osservato che la società combinata avrebbe vantare scala senza rivali nella creazione di contenuti e distribuzione, ed essere in grado di creare un abbonamento video on demand o servizio di streaming che è immediatamente competitivo.

La storia continua qui sotto

Questo annuncio non è ancora stato caricato, ma il tuo articolo continua qui sotto.

Avrebbe anche un bilancio enorme e la capacità tecnica di andare dopo i diritti di trasmissione per vari sport e altri eventi dal vivo; La tecnologia Apple potrebbe anche essere integrato in parchi a tema Disney.

“Pensiamo che Hollywood e la Silicon Valley sarebbero molto preoccupati se questi due titani si unissero, mentre i consumatori e gli investitori probabilmente avrebbero beneficiato di più”, ha detto Daryanani.

L’analista pensa che questo potrebbe essere un momento perfetto per Disney di vendere, dal momento che il contenuto è ambita, e gli investitori sono preoccupati per il futuro di attività come ESPN come canali di distribuzione affrontare rapidi cambiamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.