The playground

More information here

Mexico Backpacking Route

Un itinerario di 5 settimane per Backpacking in Messico Cancun Playa del Carmen Tulum Chichen Itza Merida Campeche Palenque San Cristobal de las Casas Zipolite& Mazunte Puerto Escondido Oaxaca Huautla de Jimenez Puebla Città del Messico& Intorno a Mappa del Messico&Panoramica dell’itinerarioMexico Backpacking Route-Quanto tempo trascorrere in ogni luogo? Un itinerario di 5 settimane per […]

Un itinerario di 5 settimane per Backpacking in Messico

Cancun

Se hai avuto un lungo volo in poi si potrebbe desiderare di prenotare un hotel per una notte a Cancun per ottenere un po ‘ di riposo. Tuttavia ci sono posti più belli più a sud, che sono generalmente molto più di gradimento di backpackers, anche con grande vita notturna e molto più orientata a viaggi di bilancio.

Playa del Carmen

Playa del Carmen è un posto davvero divertente per appendere fuori per qualche giorno. Sì, è turistico, ma non è neanche lontanamente trash o costoso come Cancun e ci sono molti ostelli di catering per backpackers. Le spiagge sono grandi e la vita notturna sta pompando con molti bar e club che offrono offerte di bevande a basso costo con serate a tema e offerte speciali per tutta la settimana. La vicina isola di Cozumel è anche una buona opzione se si desidera un po ‘ di tempo in spiaggia.

Tulum

Ci sono due ragioni principali per cui i viaggiatori si dirigono a Tulum. La prima è la sua splendida spiaggia, che è tra le migliori della Riviera Maya e che sta dicendo qualcosa. E ‘ anche sede delle rovine ben conservate di un’antica città Maya in modo da poter ottenere una dose di cultura e storia troppo prima di rinfrescarsi nelle acque cristalline del Mar dei Caraibi. Di notte, non è neanche lontanamente vivace come Playa del Carmen ed è una destinazione molto più tranquilla nel complesso, con ritiri di yoga recentemente affiorano sulle sue scogliere.

Chichen Itza

Uno dei siti più famosi del Messico. Chichen Itza è un complesso di rovine maya, con l’enorme piramide conosciuta come El Castillo, il suo fulcro. Ci sono opzioni di alloggio economiche limitate nelle vicinanze, quindi è probabilmente meglio fermarsi qui per un pomeriggio per interrompere il viaggio tra Tulum e Merida.

Merida

(2-4 giorni)

La capitale dello stato dello Yucatán, Merida è una delle più grandi città su questa rotta, ma non per questo travolgente con circa 750.000 residenti. È un’affascinante destinazione culturale, fondata dagli spagnoli nel 16 ° secolo. Merida è una città di piazze, palazzi, cattedrali e musei. Anche se ci vorranno solo un paio di giorni per scoprire la città, c’è molto da vedere e da fare in giro per la città con le vicine rovine Maya, un rifugio per la fauna selvatica e i famosi cenotes.

Campeche

Campeche via Jen Wilton, CC BY 2.0

Per alcuni aspetti, Campeche non è dissimile da Merida. È un po ‘ più piccola, ma è un’altra città con origini spagnole e il suo centro storico coloniale è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Le rovine maya più vicine si trovano a Edzna, un sito relativamente piccolo a circa un’ora di distanza.

Palenque

Palenque è un grande sito che un tempo ospitava un’antica città Maya. Le sue rovine sono tra le meglio conservate di tutta la regione, in gran parte grazie alla giungla che offre riparo naturale. Potrebbe richiedere l’intera giornata per esplorare il sito, ma c’è poco da fare nella vicina città moderna stessa. Puoi stare lì o trovare da qualche parte ai margini del parco nazionale vicino alle rovine.

San Cristobal de las Casas

Probabilmente la città più bella del percorso, San Cristobal de las Casas è piena di edifici colorati e strade di ciottoli. La sua posizione sugli altopiani offre una piacevole pausa dal caldo e può diventare piuttosto fredda di notte. Basta passeggiare per la città è abbastanza piacevole e se avete voglia di un soggiorno più lungo ci sono opportunità di volontariato, nonché una serie di scuole di lingua spagnola a prezzi ragionevoli.

Zipolite& Mazunte

Zipolite e Mazunte sono due villaggi balneari sulla costa frastagliata di Oaxaca, in Messico. Ci vogliono solo circa 10 minuti e costa solo pochi pesos per viaggiare da uno all’altro in un colectivo in modo da poter scegliere di basarsi su uno e visitare l’altro o trascorrere un paio di giorni in ciascuno.

Zipolite è il più vivace dei due anche se questo è solo un concetto relativo. Entrambi i posti sono molto piccoli e anche se c’è solo una quantità limitata di cose da fare, è l’unico posto in Messico dove puoi ancora trovare un bungalow/capanna economico sulla spiaggia e addormentarti accompagnato dai suoni delle onde dell’Oceano Pacifico che si infrangono sulla riva. Zipolite è anche l’unica spiaggia del Messico dove puoi andare nudo, mentre Mazunte ha una reputazione crescente per la musica dal vivo improvvisata. Come molte destinazioni su questa rotta, la facilità di ottenere marijuana è un appello per alcuni viaggiatori troppo.

Puerto Escondido

Un po ‘ più in alto sulla costa, si raggiunge il molto più grande Puerto Escondido, che è popolare sia con i viaggiatori nazionali e internazionali. È una grande destinazione per il surf con alcune onde seriamente grandi, che rendono il nuoto praticamente impossibile. C’è anche un programma di conservazione delle tartarughe e puoi assistere ogni giorno alle 5:00 pm quando le tartarughe vengono rilasciate in mare.

Oaxaca

La città di Oaxaca è la capitale dello stato omonimo, ma è una corsa lenta da Puerto Escondido, che può richiedere fino a 8 ore di strada. È il principale centro culturale dello stato con un paio di musei interessanti e un centro città percorribile a piedi.

Il vicino Monte Alban è un altro sito patrimonio dell’umanità dell’UNESCO e uno dei siti di rovine più impressionanti dell’America Latina. Nel frattempo, ogni giovedì e sabato, viaggi corrono al villaggio di Teotitlán del Valle da parte della Fundacion en Via senza scopo di lucro ed è una buona opportunità per incontrare la gente del posto e dare un contributo positivo alla lotta alla povertà nella regione, pur avendo anche un’esperienza interessante.

Huautla de Jimenez

Una delle destinazioni più curiose di questo itinerario di backpacking in Messico. Huautla de Jimenez è una remota città di montagna che era popolare tra gli hippies negli anni ‘ 60 e i funghi psilocybe estremamente forti che crescono qui durante la stagione delle piogge attirano ancora alcuni stranieri. Rituali sciamanici si svolgono durante questo periodo, ma i visitatori vengono anche ad esplorare la catena montuosa nebbiosa che circonda la città ed è un piccolo posto funky per appendere intorno per un paio di giorni.

Puebla

Molti viaggiatori visitano Puebla come una gita di un giorno dalla capitale, ma dato che è in viaggio, vale la pena fermarsi qui per qualche notte per riprendere fiato prima di dirigersi a Città del Messico. Puebla è una città di circa 1,5 milioni di persone, quindi è un posto abbastanza grande con molti bellissimi edifici e punti di riferimento interessanti, per non parlare di un sacco di cibo di strada gustoso ed economico. È circondato da montagne innevate e vulcani, quindi vale anche la pena uscire dalla città ed esplorare l’ambiente naturale per un’ultima dose di aria fresca prima dello smog della capitale.

Città del Messico& Intorno a

Città del Messico è una delle più alte capitali del mondo e sta fiorendo enorme! I visitatori per la prima volta trovano spesso visitare un’esperienza travolgente e non è facile sapere dove basarsi o da dove iniziare.

Come ogni grande città ha i suoi fastidi, ma le zone turistiche non sono considerate pericolose e c’è una forte presenza della polizia nella città vecchia. Il gigante Zócalo, la piazza principale della città e una delle piazze più grandi del mondo è un buon punto di partenza e ci sono molti musei interessanti e siti culturali nelle vicinanze che documentano vari periodi della storia messicana. Per un’esperienza più moderna prendere in una partita di calcio al gigante Estadio Azteca o fare i conti con il mondo divertente di lucha libre, una forma messicana di wrestling (spettacoli dal vivo si svolgono il venerdì alle 20:30).

Ci sono anche una serie di gite di un giorno che possono essere fatte da Città del Messico. Una visita al vasto sito archeologico di Teotihuacan, a nord-est della città è uno dei più popolari. Gli amanti della natura e degli sport d’avventura sarebbero saggi per visitare Valle de Bravo e / o il Deserto del Parco Nazionale dei Lions. Nel frattempo new-age Tepoztlan è riferito un hotspot UFO con un gran numero di residenti della città dopo aver riferito di aver visto uno!

La capitale messicana è anche una delle migliori città per l’arte di strada e esplorare alcuni dei suoi quartieri più artistici è un altro buon piano per chiunque abbia poche ore da uccidere. Messico e in particolare Città del Messico presenta anche nel nostro 2020 carrellata dei migliori paesi per nomadi digitali.

Mappa del Messico&Panoramica dell’itinerario

Il nostro itinerario di viaggio in Messico è conveniente in quanto inizia a Cancun e termina a Città del Messico, che ospita i due aeroporti più trafficati del paese e quelli con le maggiori opzioni in termini di voli internazionali. Uno dei problemi con i viaggi in Messico è che i voli nazionali possono essere piuttosto costosi, quindi se ti allontani senza un vero piano, è del tutto possibile che finirai da qualche parte abbastanza isolato. Che potrebbe lasciare dover sborsare una notevole quantità solo per volare da qualche parte con un aeroporto internazionale o in alternativa dover tornare indietro su un lungo viaggio in autobus.

Il Messico è ingannevolmente grande e per metterlo in qualche prospettiva, un volo diretto da Cancun nel sud-est a Tijuana nel nord-ovest al confine con gli Stati Uniti dura circa 5 ore. Pertanto, a meno che tu non abbia mesi da risparmiare, è meglio basare il tuo viaggio in una o due parti del paese piuttosto che tentare di andare ovunque. Il Mexico backpacker trail si concentra principalmente sul sud del paese, che ospita la maggior parte delle destinazioni di viaggio più popolari ed è generalmente considerato più sicuro del Nord.

Mexico Backpacking Route-Quanto tempo trascorrere in ogni luogo?

Order Destination Suggested Time
1 Cancun 1 Day
2 Playa del Carmen 3-4 Days
3 Tulum 2-3 Days
4 Chichen Itza ½ a Day
5 Merida 2-4 Days
6 Campeche 1-2 Days
7 Palenque 1-2 Days
8 San Cristobal de las Casas 2 Days
9 Zipolite & Mazunte 3-4 Days
10 Puerto Escondido 2-3 Days
11 Oaxaca 2-3 Days
12 Huautla de Jimenez 1-3 Days
13 Puebla 2-3 Days
14 Mexico City 3-5 Days

This route summarises a typical path travellers in the country take and you could easily fallo al contrario. Ci può essere qualcosa da dire per terminare il vostro viaggio con alcuni giorni rilassati sulla costa caraibica del Messico.

Se hai seguito esattamente il percorso sopra, un viaggio di 5 settimane significherebbe che avresti in media 2 o 3 giorni in ogni luogo. Se non sei un amante della spiaggia, puoi facilmente trascorrere meno tempo sulla costa e di più nelle destinazioni più culturali e storiche (o viceversa).

Scopri i nostri altri percorsi nella regione!

Questo articolo è stato aggiornato a dicembre 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.