The playground

More information here

‘, io non avrei amato in modo diverso’: la fidanzata del compianto Aaron Hernandez parla di voci sulla sua sessualità seguenti Netflix docuseries

(ABC NEWS/WTNH) — Shayanna Jenkins-Hernandez, la fidanzata del compianto Aaron Hernandez, è mettere fine alle voci su Hernandez sessualità dopo il rilascio di Netflix, docuseries “Killer Inside: La Mente di Aaron Hernandez.” Durante il processo di Hernandez e la successiva condanna per l’omicidio di Odin Lloyd, Jenkins rimase accanto al suo uomo. In questa nuova […]

(ABC NEWS/WTNH) — Shayanna Jenkins-Hernandez, la fidanzata del compianto Aaron Hernandez, è mettere fine alle voci su Hernandez sessualità dopo il rilascio di Netflix, docuseries “Killer Inside: La Mente di Aaron Hernandez.”

Durante il processo di Hernandez e la successiva condanna per l’omicidio di Odin Lloyd, Jenkins rimase accanto al suo uomo.

In questa nuova serie in tre parti, i registi raccontano le storie della star del calcio diventata assassina e toccano la sua sessualità vociferata.

In un’intervista a sit-down, Jenkins-Hernandez ha detto a Amy Robach di ABC News che Hernandez non ha espresso di essere gay o bisessuale, e se lo avesse fatto, lei “non lo avrebbe amato in modo diverso.”

DOMANI GMA: La fidanzata del compianto Aaron Hernandez parla per la prima volta dopo il rilascio di un Netflix nuovo docuseries sulla vita della star del calcio, trasformato in killer condannato, tra le voci circa la sua sessualità. https://t.co/00bikVhYPU

Good Morning America (@GMA) 28 gennaio 2020

Nel 2015, Hernandez, ex New England Patriots tight end, è stato trovato colpevole di aver ucciso Odin Lloyd, il 27-year-old, il fidanzato di Jenkins-Hernandez sorella.

Si è ucciso nella sua cella nel 2017. Prima della sua morte, il tema della sua sessualità è stato ampiamente discusso.

Nella docuseries, che è stato rilasciato nel mese di gennaio, amico e compagno di squadra Dennis Sansoucie ha detto che i due impegnati in una relazione sessuale, mentre al liceo.

Jenkins-Hernandez ha detto a ABC News che sapeva di Sansoucie, ma non lo conosce bene e non era molto coinvolto nella vita adulta di Hernandez.

” Inizi a sentire per le persone che potrebbero nascondersi dentro come si sentono veramente”, ha detto tra le lacrime. “E io feel mi sento malissimo per questo.”

Jenkins-Hernandez, che era fidanzato con Hernandez durante il periodo del suo suicidio e condivide una figlia con lui, ha detto che era ” certamente un uomo per me. Non c’era nessun comportamento che mi ha fatto pensare in modo diverso.”

Ha detto che se stesse nascondendo la sua sessualità, vorrebbe che fosse stato aperto con lei a riguardo.

“Non l’avrei amato in modo diverso. L’avrei capito. Sì, certo, sarebbe stato difficile vedere qualcuno allontanarsi o vivere una vita diversa. Ma non è vergognoso.”

L’intervista completa andrà in onda mercoledì, gennaio. 29 alle 7 del mattino su ” GMA.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.