The playground

More information here

Colite ulcerosa: l’aceto può trattarlo?

Aceto può fare più di insalate sapore, panini e patatine. Secondo una nuova ricerca, può anche aiutare a trattare la colite ulcerosa, una malattia dolorosa del tratto digestivo che colpisce più di 200.000 americani ogni anno. Quanto segue spiega come i fornitori di assistenza agli anziani Columbus possono utilizzare l’aceto di sidro di mele come […]

Aceto può fare più di insalate sapore, panini e patatine. Secondo una nuova ricerca, può anche aiutare a trattare la colite ulcerosa, una malattia dolorosa del tratto digestivo che colpisce più di 200.000 americani ogni anno. Quanto segue spiega come i fornitori di assistenza agli anziani Columbus possono utilizzare l’aceto di sidro di mele come un semplice trattamento a casa.

La colite ulcerosa (UC) è una malattia infiammatoria intestinale (IBD) che coinvolge l’infiammazione cronica del colon o dell’intestino crasso. UC può causare ulcere, crampi addominali, diarrea e altri sintomi dolorosi che interferiscono con le attività quotidiane.

Gli scienziati non sono sicuri di ciò che causa l’UC, ma molti sospettano che sia correlato a determinati batteri nell’intestino. Recenti ricerche dimostrano che l’aceto, in particolare l’aceto di sidro di mele, può favorire la crescita di batteri intestinali benevoli che possono ridurre l’infiammazione.

Gli scienziati della Jilin University in Cina hanno testato l’aceto per il trattamento della colite ulcerosa tra i topi di laboratorio. Questi esemplari avevano colite indotta chimicamente e sono stati dati piccole quantità di aceto nella loro acqua potabile. Si ritiene che l’ingrediente principale, l’acido acetico, fosse responsabile dei sintomi significativamente ridotti della colite ulcerosa nei soggetti del test.

Dallo studio si possono trarre diverse conclusioni:

  • L’aceto e l’acido acetico hanno soppresso le risposte del sistema immunitario che causano l’infiammazione.

  • Hanno anche soppresso i livelli di proteine circolanti che contribuiscono all’infiammazione.

  • I topi trattati con aceto avevano più batteri intestinali “amichevoli”. Altri studi hanno dimostrato che questi ceppi batterici sono benefici per i topi con sintomi di colite.

  • Infine, l’aceto sembrava ridurre un tipo di morte cellulare innescata da condizioni stressanti che è spesso legata all’infiammazione.

L’aceto è stato usato nella medicina tradizionale per secoli nelle culture di tutto il mondo. È economico e sicuro con moderazione. Può essere acquistato in varianti come l’aceto di sidro di mele, che può essere diluito con acqua o combinato con il miele per renderlo più appetibile.

Malattie come la colite ulcerosa possono rendere la vita a casa impegnativa per gli anziani. Per aiutare la persona amata a mantenere l’indipendenza a casa, raggiungere l’assistenza domiciliare di Columbus. Forniamo servizi specializzati come ictus, demenza e cura dell’Alzheimer Gli anziani Columbus possono fidarsi di vivere con malattie o lesioni più gestibili. I nostri operatori sanitari dedicati offrono promemoria regolari farmaci, prescrizioni pick-up, e il trasporto da e per appuntamenti medici per garantire la persona amata tiene traccia della sua salute. Contattaci oggi al (614) 481-8888 per saperne di più e pianificare una consultazione senza impegno con un responsabile di assistenza esperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.