The playground

More information here

Caresheet: Gamberetti di bambù / Atyopsis Moluccensis

La condivisione è la cura! 23shares Share Pin Questo gamberetti filtro-alimentazione è uno dei più interessanti gamberetti acquario disponibili in acqua dolce hobby, per gentile concessione del suo metodo di alimentazione insolito. A differenza della maggior parte degli altri gamberetti, i gamberetti di bambù non sono alimentatori inferiori. Usano appendici a ventaglio per filtrare le […]

La condivisione è la cura!

23shares
  • Share
  • Pin

Questo gamberetti filtro-alimentazione è uno dei più interessanti gamberetti acquario disponibili in acqua dolce hobby, per gentile concessione del suo metodo di alimentazione insolito. A differenza della maggior parte degli altri gamberetti, i gamberetti di bambù non sono alimentatori inferiori. Usano appendici a ventaglio per filtrare le particelle dall’acqua. Ciò richiede un metodo di alimentazione completamente diverso, ma per fortuna, prendersi cura con successo di questi gamberetti non è troppo difficile se sai cosa stai facendo!

Keep reading for everything you need about bamboo shrimp care and keeping bamboo shrimp in your own aquarium.

Note: You can buy bamboo shrimp online here!

Minimum tank size 20 gal/76 L
Temperament Peaceful
Diet Detrivore
Temperature 68-77 °F/20-25 °C
pH 6.5-7.5

Nome

L’Atyopsis moluccensis è comunemente conosciuta come gambero di bambù, gambero di legno, gambero a ventaglio, gambero di fiori di Singapore o semplicemente come gambero di Singapore. I gamberetti di bambù appartengono al genere Atyopsis (precedentemente Atya), con solo un’altra specie, Atya spinipes. Non esistono molte informazioni su entrambe le specie e il loro areale naturale è ancora molto limitato senza influenza esterna.

Habitat naturale

I gamberetti di bambù si trovano nel sud-est asiatico, più specificamente nelle regioni d’acqua dolce di Indonesia, Filippine, Sri Lanka e Thailandia. Abitano nell’entroterra torrenti provenienti da montagne e colline ad alta portata e si nascondono sotto radici e rocce sommerse dove è sicuro filtrare i mangimi. È interessante notare che tendono a stare lontano dalle rive dell’acqua.

Nonostante la sua popolarità in Asia, Europa e Stati Uniti, è difficile trovare documentazione su quando i gamberetti di bambù sono stati introdotti per la prima volta nell’hobby dell’acquario domestico. Anche con una domanda così elevata, non ci sono state tracce di rilascio in natura, quindi il loro areale nativo in Asia è rimasto intatto.

Bamboo Shrimp Care Guide

Identificazione

Con il loro colore bruno-rossastro e la striscia bianca cremosa che corre lungo la schiena, i gamberetti di bambù sono un’aggiunta decorativa all’acquario. A volte, possono anche cambiare a tonalità di marrone, verde e giallo, che è normale. La loro caratteristica più sorprendente, però, sono i grandi “ventagli” piumosi usati per filtrare le particelle dall’acqua per nutrirsi.

Con una dimensione media di circa 2-3 pollici (5-7, 6 cm) e una dimensione massima di oltre 4 pollici (10 cm), questi gamberetti sono significativamente più grandi dei gamberetti nani. Se si tenta di allevare gamberetti di bambù, è importante notare che le femmine sono più grandi dei maschi e hanno zampe anteriori più piccole.

Requisiti di gamberetti di bambù

Sebbene i gamberetti di bambù siano relativamente facili da conservare, il loro metodo di alimentazione richiede all’acquariofilo di prendere alcune misure extra per assicurarsi che non finiscano per morire di fame. La dimensione del carro armato dovrebbe essere almeno 20 galloni (76 L), con più grande sempre essere migliore per assicurare la maggior disponibilità di alimento. Un filtro con forte flusso d’acqua dovrebbe essere usato per imitare il loro habitat naturale mantenendo i parametri dell’acqua sotto controllo.

Un serbatoio che replica le condizioni di hillstream con substrato grossolano e massi sarebbe l’ideale per questa specie. Fornisci un pesce persico, come un pezzo di legno alto o roccia, in un punto ad alta corrente in modo che i tuoi gamberetti di bambù possano usarlo come luogo di alimentazione.

I gamberetti di bambù amano avere accesso a una pelle pacifica per rimanere tra le sessioni di alimentazione. Inoltre, come tutti i gamberetti, Atyopsis moluccensis muta regolarmente per crescere. Hanno versato il loro esoscheletro per rivelare il nuovo che si è formato sotto. Subito dopo la muta, il nuovo esoscheletro è ancora morbido e il gambero vulnerabile andrà a nascondersi per alcuni giorni fino a quando non si è adeguatamente indurito. Assicurati di fornire un ambiente con molti nascondigli (come gli appartamenti di gamberetti) che i tuoi gamberetti di bambù possono usare come “casa” e ritirarti mentre fai la muta.

È anche molto comune vedere i custodi dell’acquario riempire il loro serbatoio di gamberetti di bambù con molte piante. Le piante creeranno naturalmente cibo aggiuntivo per i tuoi gamberetti e forniranno ulteriori nascondigli. Se si utilizza fertilizzante vegetale, assicurarsi che sia sicuro gamberetti. I pellet di fertilizzanti vegetali tendono ad affondare sul fondo, dove si dissolvono lentamente nell’acqua. Tuttavia, se il tuo gambero di bambù ingerisce rapidamente parte di questo fertilizzante vegetale se il substrato è instabile, potrebbe rivelarsi fatale. Quindi, mentre le piante sono molto apprezzate, assicurati di poter mantenere vivi sia i tuoi verdi che i tuoi gamberetti con la cura adeguata!

Nota: Come tutte le piante e gli invertebrati, anche i gamberetti di bambù sono suscettibili a qualsiasi traccia di rame introdotta in un serbatoio.

Questa fotocamera ad alta definizione cattura un gamberetti di bambù filtro cibo dalla colonna d’acqua utilizzando la sua fan-come appendici.

Quanto tempo vivono i gamberetti di bambù?

Mentre ci sono poche informazioni su questi gamberetti, ci si può aspettare che vivano con successo 2-3 anni in un acquario con pesci compatibili, buona qualità dell’acqua e flusso d’acqua appropriato. A volte, i gamberetti possono morire pochi giorni dopo essere stati introdotti nel tuo serbatoio. Mentre questo di solito è causato da stress o da una malattia già esistente, si consiglia innanzitutto di ricontrollare i parametri dell’acqua e la compatibilità dei pesci prima di aggiungere altri gamberetti al tuo acquario.

Bamboo shrimp tankmates

Poiché i bamboo shrimp sono estremamente non assertivi e vulnerabili, è necessario prestare molta attenzione a selezionare i tankmates che non li danneggeranno. Ciò significa che non ci sono ciclidi, bettas o altri grandi pesci carnivori che li vedano come facili prede.

Le specie pacifiche di questa lista (piccoli tetra, pesce gatto e pesce ascia) e altri invertebrati innocui, come gamberetti nani e lumache, farebbero una buona scelta. È importante tenere presente che i gamberetti di bambù godono di un flusso d’acqua elevato; qualsiasi tankmates aggiunto dovrebbe anche essere in grado di sopportare una corrente più elevata in tutto il serbatoio. Forse anche prendere in considerazione un acquario biotopo singola specie se si vuole veramente godere di questa specie! Questo ti darà anche la possibilità di mostrare le tue abilità di aquascaping con i tuoi gamberetti di bambù aggiungendo un tocco di colore.

Anche essere sicuri di tenere sempre il vostro gamberetti di bambù in gruppi, in quanto apprezzano la sicurezza nei numeri; tenere sempre a mente ciò che la dimensione del serbatoio e filtro in grado di gestire.

Bamboo shrimp diet

Uno degli aspetti più difficili della cura dei gamberetti di bambù è la loro dieta. Questi gamberetti filtro-alimentazione starà in acqua corrente quasi immobile per ore e ore, nutrendosi di minuscole particelle che si attaccano ai loro fan. Mentre una vista affascinante, significa anche che alcune misure speciali devono essere prese se si desidera che il gambero di bambù a crescere e prosperare nel vostro carro armato.

Le tecniche comuni includono l’alimentazione di questi gamberetti rilasciando cibo (in polvere) appena a monte in modo che fluisca direttamente nei loro fan. Sono onnivori e apprezzeranno tutto ciò che possono catturare: cibo per gamberetti, polvere di alghe, fiocchi di pesce schiacciati o gamberetti salamoia; tutto ciò che possono filtrare sarà visto come cibo.

Oltre a dar loro da mangiare cibo in polvere, molti custodi dell’acquario amano semplicemente spremere la loro spugna filtrante nel serbatoio. Questo rilascia una nuvola di particelle che i gamberetti di bambù amano assolutamente nutrirsi. Solo fare questo se si dispone di un ciclo stabile in esecuzione nel vostro carro armato che non farà sì che i parametri di deviare dalle condizioni ideali, però!

DSC03730
DSC03730 da captkodak

di Bambù gamberetti comportamento

Questi giganti gentili sono contenuti nella seduta sotto il flusso del filtro: tutto il giorno a prendere il cibo con i loro fan. Infatti, se ottengono abbastanza cibo dal flusso, possono rimanere sul posto così a lungo che le alghe possono iniziare a crescere sul loro esoscheletro! Fortunatamente, questo è innocuo.

Quando si ottiene gamberetti di bambù, possono essere timidi fino a quando non si acclimatano alla loro nuova casa. Tuttavia, se si dispone di un sacco di pelli e un grande gruppo, i nuovi gamberetti in genere diventano più confortevole dopo un breve periodo di tempo. Tendono anche ad essere più attivi di notte, quindi potresti considerare l’esecuzione di una lampada al chiaro di luna molto delicata sul tuo carro armato per vederli davvero in azione.

Problemi con i gamberetti di bambù

Un gambero di bambù sano dovrebbe passare la maggior parte del suo tempo seduto nella corrente e alla ricerca di cose su cui nutrirsi mentre filtrano attraverso la colonna d’acqua. Stai vedendo i tuoi gamberetti di bambù che tentano di raschiare il cibo dal substrato usando i loro delicati ventagli? Questa è una seria indicazione che è sicuramente il momento di aumentare le poppate!

Se trovi che il tuo acquario si sporca rapidamente con tutto quel cibo in polvere che viene fatto circolare da un flusso elevato, prova a tenere un equipaggio di pulizia del fondo per affrontare le particelle che i tuoi gamberetti di bambù mancano. Amano gamberetti funzionano bene per questo e convivere pacificamente con Atyopsis come preferiscono condizioni simili.

Bambooshrimpdriftwd.JPG
Di Faucon-Opera propria, CC BY-SA 2.5, Link

Allevamento di gamberetti di bambù

Anche se l’allevamento di gamberetti di bambù è possibile, è una vera sfida. Come i gamberetti Amano (e a differenza dei gamberetti nani più facili), non si schiudono come piccoli adulti. Invece, passano attraverso uno stadio larvale durante il quale richiedono acqua salmastra per sopravvivere.

Ciò significa che le larve devono essere rapidamente trasferite in acqua salmastra (fonti riportano 33 o 34 grammi di sale per litro) dopo la schiusa e quindi rimanere lì fino a quando non crescono in gamberetti di bambù adulti; questo vale soprattutto se le larve di gamberetti di bambù sono lasciati con altri pesci che rapidamente rendere il cibo dei vostri piccoli gamberetti! Dopo questo periodo di incubazione, gli avannotti devono essere restituiti all’acqua dolce. Mentre l’allevamento non è certamente un compito facile, è sicuramente qualcosa da esaminare in quanto quasi tutti i gamberetti di bambù nei negozi di acquari sono catturati selvatici.

Ecco larve filtro-alimentazione in cima ad un altro gambero di bambù!

L’acquisto di gamberetti di bambù

Anche se non sono così comuni come gamberetti nani, si dovrebbe essere in grado di trovare gamberetti di bambù in alcuni negozi di acquari. Assicurati di non confonderli con il loro altro cugino di alimentazione del filtro, però: gambero vampiro( Atya gabonensis); gambero vampiro può essere riconosciuto dal loro esoscheletro bluastro e grandi dimensioni. Atyopsis moluccensis non sembrerà mai blu!

Quando si acquista un nuovo gambero di bambù, un paio di gambe mancanti o altri arti non è molto di un problema; le loro gambe cresceranno indietro nel tempo dopo ogni muta! È ideale per cercare gamberetti di bambù che hanno un colore intenso e che sono attivamente alla ricerca di cibo.

Puoi anche ordinare gamberetti di bambù online qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.