The playground

More information here

Appian Way Productions

” Whoa, questo articolo è stato fantastico!!”detto da Shank Questo è stato un buon articolo per Appian Way Productions. Segui il link per maggiori informazioni. Appian Way Productions è una casa di produzione cinematografica di West Hollywood, California, fondata dall’attore e produttore Leonardo DiCaprio. A partire dal 2016, l’azienda ha prodotto 14 lungometraggi, cinque documentari […]
Ralph rompe Internet 112.png ” Whoa, questo articolo è stato fantastico!!”detto da Shank

Questo è stato un buon articolo per Appian Way Productions. Segui il link per maggiori informazioni.

Appian Way Productions è una casa di produzione cinematografica di West Hollywood, California, fondata dall’attore e produttore Leonardo DiCaprio. A partire dal 2016, l’azienda ha prodotto 14 lungometraggi, cinque documentari e uno show televisivo. Ha spesso collaborato con Martin Scorsese, che ha diretto alcuni dei film più noti della compagnia.

Il primo film della compagnia è stato The Assassination of Richard Nixon (2004), che è stato presentato al 57 ° Festival di Cannes. Nel secondo film della compagnia, il biopic del 2004 The Aviator, DiCaprio ha interpretato Howard Hughes. Il film è stato un successo di critica e commerciale, e ha guadagnato diverse nomination agli Oscar, tra cui Miglior film. Le sue seguenti produzioni sono state rilasciate tre anni dopo: la commedia drammatica Gardener of Eden (2007) e il documentario The 11th Hour (2007). DiCaprio si è assicurato una serie televisiva di tre stagioni Greensburg (2008-2010) per la compagnia.

Appian Way ha prodotto tre film redditizi dal 2009 al 2010, il dramma mafioso Public Enemies (2009), l’horror psicologico Orphan (2009) e il thriller psicologico Shutter Island (2010). Tre film sono stati pubblicati da Appian Way nel 2011, nessuno dei quali ha avuto particolare successo. La società ha avuto tre uscite nel 2013, tra cui il biopic The Wolf of Wall Street (2013), che è stato un successo di critica e commerciale. Vietato in diversi paesi per le sue scene controverse, il film è stato scaricato illegalmente oltre 30 milioni di volte tramite siti BitTorrent. Segue The Revenant (2015), un thriller western di grande successo sulla vita del frontierista Hugh Glass.

Storia

2004-2010

Appian Way Productions è stata fondata da Leonardo DiCaprio e prende il nome dall’omonima strada italiana. Il suo primo film è stato L’assassinio di Richard Nixon (2004), con Sean Penn come Samuel Byck, che ha tentato di assassinare il presidente degli Stati Uniti Richard Nixon nel 1974. È stato proiettato nella sezione Un Certain Regard al Festival di Cannes 2004. Il film successivo della compagnia fu il biopic del 2004 The Aviator, prodotto in associazione con Forward Pass, Intermedia e Initial Entertainment Group. Basato sul libro di saggistica Howard Hughes: The Secret Life di Charles Higham del 1993, il film descriveva la vita di Howard Hughes (DiCaprio), un pioniere dell’aviazione che divenne un produttore cinematografico di successo tra la fine degli anni ’20 e la fine degli anni’ 40, mentre contemporaneamente cresceva più instabile a causa di un grave disturbo ossessivo–compulsivo. Scrivendo per il Daily Telegraph, Sukhdev Sandhu ha descritto il film come “uno splendido tributo all’età d’oro di Hollywood” anche se “punta l’equilibrio tra spettacolo e sostanza a favore del primo”. Ha elogiato la regia di Martin Scorsese, DiCaprio e il cast di supporto. Il film si è rivelato un successo commerciale, con un lordo mondiale di million 213.7 milioni contro un budget di $110 milioni. Ha ottenuto un totale di undici nomination ai 77th Academy Awards, tra cui Miglior film, Miglior regista (Scorsese) e Miglior attore (DiCaprio), e ha vinto cinque di loro, tra cui un premio come miglior attrice non protagonista per Cate Blanchett.

File:Leonardo DiCaprio ha visitato Goddard sabato per discutere di scienze della Terra con Piers Sellers (26105091624) ritagliata.jpg

Leonardo DiCaprio—il fondatore di Appian Way Productions. A fianco di produzione di molti dei film, ha anche giocato un ruolo in alcuni di loro

Kevin Connolly, un caro amico di DiCaprio, diretto Via Appia prossimo film—commedia dramma Gardener of Eden (2007), che, secondo L’Hollywood Reporter Frank Verificare, “per mancanza di drammatica urgenza o di umore nero per connettersi con il pubblico”. Pochi mesi dopo, Appian Way ha pubblicato The 11th Hour, un documentario sul riscaldamento globale. Il film, con 50 esperti che hanno suggerito soluzioni a vari problemi ambientali, ha vinto l’Earthwatch Environmental Film Award attraverso il National Geographic Channel nel marzo 2008. DiCaprio ha scritto una serie televisiva di tre stagioni Greensburg (2008-10) che è stato prodotto dalla società.

Appian Way ha poi prodotto un altro biopic, Public Enemies (2009), un dramma mob diretto da Michael Mann con Johnny Depp e Christian Bale. Dopo gli ultimi anni del famigerato rapinatore di banche John Dillinger (Depp) mentre è inseguito dall’agente dell’FBI Melvin Purvis durante la Grande Depressione, il film è stato un adattamento del libro di Bryan Burrough Public Enemies: America’s Greatest Crime Wave and the Birth of the FBI, 1933-34. Un successo commerciale, ha anche ricevuto recensioni generalmente positive, anche se i critici hanno trovato imprecisioni storiche nel film. La compagnia, insieme a Dark Castle Entertainment, ha pubblicato il film horror psicologico del 2009 Orphan, che ha raccontato la storia di una coppia che, dopo la morte del loro bambino non ancora nato, adotta una misteriosa bambina di 9 anni. Il film è stato considerato dalla comunità di adozione per promuovere stereotipi negativi sugli orfani. Sebbene il film abbia ricevuto recensioni contrastanti, è stato un successo commerciale.

Scorsese si riunì con la compagnia per realizzare il film Shutter Island (2010), un thriller psicologico basato sull’omonimo romanzo del 2003 di Dennis Lehane. DiCaprio ha giocato negli Stati Uniti. Marshal Edward” Teddy ” Daniels, che indaga su una struttura psichiatrica situata su un’isola, ma alla fine arriva a mettere in discussione la propria sanità mentale. Un successo commerciale, il film ha ricevuto recensioni generalmente positive; Peter Bradshaw del The Guardian ha elogiato la regia e le prestazioni del film, ma ha criticato il suo “finale twist sciocco”, definendolo”estremamente esasperante”.

2011 in poi

Red Riding Hood, diretto da Catherine Hardwicke, è stato il primo rilascio di Appian Way nel 2011. Il film, ambientato in un villaggio infestato da lupi mannari, segue una giovane ragazza che si innamora di un boscaiolo orfano, con grande dispiacere della sua famiglia. All’inizio della produzione, il film è stato intitolato The Girl with the Red Riding Hood. Anche se è stato mal accolto dalla critica—Mary Pols of Time lo ha nominato uno dei primi 10 peggiori film del 2011—ha avuto ritorni moderati al botteghino. La seconda uscita della compagnia nel 2011 è stata Detachment, un dramma diretto da Tony Kaye sul sistema di istruzione delle scuole superiori. George Clooney ha diretto e co-prodotto l’ultimo film dell’anno della compagnia The Ides of March, basato sulla commedia Farragut North di Beau Willimon. Interpretato da Ryan Gosling, Clooney e Philip Seymour Hoffman, questo dramma politico si svolge durante le primarie presidenziali, quando un ambizioso addetto stampa (Gosling) viene coinvolto in uno scandalo politico. Il film ha ricevuto recensioni positive; uno da The Guardian ha elogiato la direzione e le prestazioni del cast.

File:Martin Scorsese di David Shankbone.jpg

Martin Scorsese

ha diretto tre film della compagnia, The Aviator (2004), Shutter Island (2010) e The Wolf of Wall Street (2013), tutti di successo.

Tre film sono stati prodotti da Appian Way nel 2013; il primo è stato Runner Runner, un thriller poliziesco d’insieme, che Xan Brooks del Guardian ha descritto come “un film pigro e trash che passa a malapena attraverso i movimenti”. Anche il thriller Out of the Furnace, la seconda uscita della compagnia, è stato accolto negativamente dalla critica ed è stato una bomba al botteghino. Scorsese ha diretto l’ultimo film della compagnia nel 2013-The Wolf of Wall Street, un biopic sulla vita di Jordan Belfort (DiCaprio), un agente di borsa di New York che gestisce una società che si occupa di frode in titoli e riciclaggio di denaro a Wall Street negli anni ‘ 90. La sceneggiatura è stata adattata da Terence Winter dall’omonimo libro di memorie di Belfort. Il film è stato vietato in Kenya, Malesia e Nepal per la sua rappresentazione controversa di eventi, contenuti sessuali espliciti, parolacce e uso di droghe pesanti. Tuttavia, è stato un successo commerciale, diventando il 17 ° film di maggior incasso del 2013. Secondo il sito di monitoraggio violazione del copyright Excipio, il film è stato il più ampiamente violato del 2014, come è stato scaricato illegalmente oltre 30 milioni di volte tramite siti BitTorrent. È stato nominato per diversi premi Oscar, tra cui Miglior film e miglior attore, anche se non è riuscito a vincere in nessuna categoria.

Nel 2015, DiCaprio ha prodotto e co-interpretato con Tom Hardy e Domhnall Gleeson in The Revenant, diretto da Alejandro González Iñárritu. Questo thriller biografico western si basa in parte sul romanzo omonimo di Michael Punke del 2002, che a sua volta è ispirato alla sopravvivenza del frontierista Hugh Glass dopo essere stato sbranato da un orso grizzly nel 1823. Coprodotto con Regency Enterprises, RatPac-Dune Entertainment, Anonymous Content e M Productions, il film è stato ben accolto dalla critica con particolare elogio diretto verso le performance, la regia e la cinematografia. “Cupo come l’inferno, ma molto più bello, questo tuffo da incubo in un freddo e proibitivo outback americano è un film di violenza spietata, intensità estenuante e immagini continuamente mozzafiato”, secondo Justin Change of Variety. Costruito su un budget di $135 milioni, il film ha guadagnato million 533 milioni in tutto il mondo. The Revenant ha ricevuto 12 nomination all ‘ 88 ° Oscar e ne ha vinte tre, tra cui Miglior regista e Miglior attore.

Nel maggio 2016, Appian Way Productions ha firmato un contratto di produzione triennale con Paramount Pictures. Nel dicembre 2016, la compagnia ha pubblicato Live by Night, basato sull’omonimo romanzo del 2012 di Dennis Lehane. Diretto, scritto e interpretato da Ben Affleck, questo dramma gangster proibizionista ha ricevuto recensioni in gran parte poco entusiastiche e non è riuscito a recuperare il suo budget di produzione di million 65 milioni. Sempre quell’anno, la compagnia produsse quattro documentari, Davi’s Way, The Last Shaman, The Ivory Game e Before the Flood, l’ultimo dei quali vinse l’Evening Standard British Film Award per il miglior documentario.

Nel 2017, Appian Way ha prodotto Under the Bed, un thriller televisivo su una giovane donna che cerca di superare una rottura, mentre fa amicizia con uno stalker sui social media. In associazione con Blumhouse Productions e GK Films, la compagnia produrrà Delirium, un film horror soprannaturale in programma per un rilascio 2017. A partire da settembre 2017, Appian Way produrrà Roosevelt, un film basato sulla vita dell’ex presidente degli Stati Uniti Theodore Roosevelt; Leonardo DiCaprio è pronto a recitare, con Martin Scorsese alla regia e Paramount Pictures distribuzione.

Film

  • L’Assassinio di Richard Nixon (2004)
  • The Aviator (2004)
  • Gardener of Eden (2007)
  • nemico Pubblico-public enemies (2009)
  • Orphan (2009)
  • Shutter Island (2010)
  • cappuccetto Rosso sangue (2011)
  • Distacco (2011)
  • Le Idi di Marzo (2011)
  • Runner Runner (2013)
  • al Forno (2013)
  • The Wolf of Wall Street (2013)
  • Revenant (2015)
  • Live by Night (2016)
  • Delirio (2018)
  • Robin Hood (2018)

Televisione

  • Greensburg (2008-10)
  • Sotto il Letto (2017)
  • Pete the Cat (2018-presente)

Documentari,

  • 11 Ore (2007)
  • Davi Modo (2016)
  • L’Ultimo Sciamano (2016)
  • L’Avorio Gioco (2016)
  • Prima del Diluvio (2016)

Note

Note a piè di pagina

  1. Un film per la televisione thriller, la produzione è ispirato a eventi realmente accaduti.
  1. Ievoli, Susan (14 novembre 2016). “Storia Greenlights” frontiersmen “Dal produttore esecutivo Leonardo Dicaprio di Appian Way Productions e Stephen David Entertainment”. A&E Reti. http://www.aenetworks.com/article/history-greenlights-frontiersmen-executive-producer-leonardo-dicaprio-appian-way-productions. Url consultato il 25 giugno 2017.
  2. “Recensione:’ L’assassinio di Richard Nixon'”, Variety, 17 maggio 2004. Estratto il 20 dicembre 2015.
  3. “L’assassinio di Richard Nixon”. Festival di Cannes. Archiviato dall’originale il 10 novembre 2013. https://web.archive.org/web/20131110210248/http://www.festival-cannes.com/en/archives/ficheFilm/id/4200653/year/2004.html. Url consultato il 20 dicembre 2015.
  4. Errore Lua nel pacchetto.lua alla linea 80: modulo ‘ Modulo:Citazione / CS1 / Configurazione ‘ non trovato.
  5. ” The Aviator”, The Guardian, 10 giugno 2005. Estratto il 20 dicembre 2015.
  6. “Cavalcata emozionante verso la follia”. Il Daily Telegraph. 24 Dicembre 2004. Archiviato dall’originale il 1 marzo 2016. https://www.telegraph.co.uk/culture/film/3633956/Thrillingly-bumpy-ride-towards-madness.html. Url consultato il 20 dicembre 2015.
  7. “The Aviator (2004)”. Al botteghino. Archiviato dall’originale il 21 dicembre 2015. http://www.boxofficemojo.com/movies/?id=aviator.htm. Url consultato il 20 dicembre 2015.
  8. “I 77 premi Oscar (2005) Candidati e vincitori”, Academy of Motion Picture Arts and Sciences. Estratto il 20 dicembre 2015.
  9. “Il giardiniere dell’Eden”, The Hollywood Reporter, 26 aprile 2007. Estratto il 20 dicembre 2015.
  10. Kohli, Gayrajan (21 dicembre 2014). “Perché dovresti guardare’ The 11th Hour ‘con Leonardo DiCaprio”. abcofsolar.com. Archiviato dall’originale il 22 dicembre 2015. http://abcofsolar.com/watch-11th-hour-leonardo-dicaprio/. Url consultato il 20 dicembre 2015.
  11. “Greensburg Stagione 3 in onda sul Pianeta Verde”. Greensburgks.org. Archiviato dall’originale il 22 dicembre 2015. http://www.greensburgks.org/government/news/greensburg-season-3-to-air-on-planet-green. Url consultato il 20 dicembre 2015.
  12. Errore Lua nel pacchetto.lua alla linea 80: modulo ‘Modulo: Citazione / CS1 / Configurazione’ non trovato.
  13. “Nemici pubblici”. Metacritic. Archiviato dall’originale il 13 dicembre 2016. http://www.metacritic.com/movie/public-enemies. Url consultato il 25 giugno 2017.
  14. “Nemici pubblici (2009)” (in it). Al botteghino. Archiviato dall’originale il 7 febbraio 2017. http://www.boxofficemojo.com/movies/?id=publicenemies.htm. Url consultato il 25 giugno 2017.
  15. “Advocates of adoption upset by ‘Orphan ‘ film”, Los Angeles Times, 19 luglio 2009. Estratto il 20 dicembre 2015.
  16. Errore Lua nel pacchetto.lua alla linea 80: modulo ‘ Modulo:Citazione / CS1 / Configurazione ‘ non trovato.
  17. “Shutter Island (2010)”. Al botteghino. Archiviato dall’originale il 14 gennaio 2016. http://www.boxofficemojo.com/movies/?id=shutterisland.htm. Url consultato il 20 dicembre 2015.
  18. “Shutter Island”, The Guardian, 11 marzo 2010. Estratto il 20 dicembre 2015.
  19. “La regista di’Twilight’ Catherine Hardwicke parla del nuovo progetto: ‘Red Riding Hood'”, Entertainment Weekly, 23 aprile 2010. Estratto il 21 dicembre 2015.
  20. Pols, Mary (7 dicembre 2011). “La Top 10 Tutto del 2011-Cappuccetto Rosso”. Tempo. Archiviato dall’originale il 20 dicembre 2011. http://www.time.com/time/specials/packages/article/0,28804,2101344_2101366_2101544,00.HTML. Url consultato il 21 dicembre 2011.
  21. “Cappuccetto Rosso”. Al botteghino. Archiviato dall’originale il 16 dicembre 2015. http://www.boxofficemojo.com/movies/?id=redridinghood.htm. Url consultato il 21 dicembre 2015.
  22. “Distacco Recensione”, Rolling Stone, 15 marzo 2012. Estratto il 21 dicembre 2015.
  23. “Le Idi di Marzo”. Pomodori marci. Archiviato dall’originale il 3 giugno 2017. https://www.rottentomatoes.com/m/the_ides_of_march. Url consultato il 25 giugno 2017.
  24. “Le Idi di marzo – recensione”, The Guardian, 29 ottobre 2011. Estratto il 7 luglio 2017.
  25. “Runner Runner-recensione”, The Guardian, 26 settembre 2013. Estratto il 21 dicembre 2015. Kaufman, Amy. “‘Frozen’ tops ‘Catching Fire,’ ma ‘Furnace’ non genera calore”, Los Angeles Times, December 8, 2013. Estratto il 21 dicembre 2015.
  26. Harding, Nick. “Jordan Belfort: The real Wolf of Wall Street and the men who brought him down”, The Independent, Independent Print Limited, gennaio 12, 2014. Estratto l ‘ 8 agosto 2015.
  27. “Kenya arresti oltre bandito Lupo di Wall Street film”, BBC News, 13 febbraio 2014. Url consultato il 27 giugno 2016.
  28. “‘Il lupo di Wall Street ‘ vietato in Malesia e Nepal”, NME. Estratto il 21 dicembre 2015.
  29. “2013 Worldwide Grosses”, Box Office Mojo. Estratto il 21 dicembre 2015.
  30. “Top 20 film più pirata del 2014 Guidati da’ Wolf of Wall Street,’ ‘Frozen,’ ‘Gravity'”, The Hollywood Reporter, 28 dicembre 2014. Estratto il 21 dicembre 2015.
  31. “Nomination agli Oscar 2014: elenco completo dei candidati”, The Daily Telegraph, 2 marzo 2014. Estratto l ‘ 8 luglio 2015.
  32. “Film Review: ‘The Revenant'”, Variety, 4 dicembre 2015. Estratto il 21 dicembre 2015.
  33. ” The Revenant (2015) ” (in it). Al botteghino. Archiviato dall’originale il 29 maggio 2017. http://www.boxofficemojo.com/movies/?id=revenant.htm. Url consultato il 23 giugno 2017.
  34. “Oscar 2016:’ The Revenant ‘ e ‘Mad Max: Fury Road’ guidare il pacchetto in nomination agli Oscar”, Orlando Sentinel, 14 gennaio 2016. Url consultato il 23 giugno 2017.
  35. “La Appian Way Productions di Leonardo DiCaprio firma un contratto triennale con la Paramount”. L’Hollywood Reporter. Archiviato dall’originale il 20 maggio 2016. http://www.hollywoodreporter.com/news/leonardo-dicaprio-paramount-pictures-sign-879504. Url consultato il 27 giugno 2016.
  36. “Ben Affleck si adatta all’abbigliamento degli anni’ 20 per il primo giorno di riprese Live By Night… mentre Jennifer Garner porta i bambini a scuola in costumi di Halloween”. Daily Mail. Archiviato dall’originale il 12 settembre 2016. http://www.dailymail.co.uk/tvshowbiz/article-3297145/Ben-Affleck-suits-1920s-attire-day-filming-Live-Night-Jennifer-Garner-takes-kids-school-Halloween-costumes.html. Url consultato il 28 giugno 2016.
  37. McClintock, Pamela (14 gennaio 2017). “Box Office: Why’ Live by Night ‘ di Ben Affleck e ‘Silence’ di Martin Scorsese sono andati così male”. L’Hollywood Reporter. Archiviato dall’originale il 16 gennaio 2017. http://www.hollywoodreporter.com/news/box-office-why-ben-afflecks-live-by-night-martin-scorseses-silence-fared-poorly-964185. Url consultato il 25 giugno 2017.
  38. Hipes, Patrick (21 ottobre 2016). “The Ivory Game Trailer: primo sguardo all’ultimo Docu prodotto da Leonardo DiCaprio di Netflix”. Deadline.com. Archiviato dall’originale il 4 febbraio 2017. http://deadline.com/2016/10/the-ivory-game-trailer-first-look-documentary-leonardo-dicaprio-1201840240/.
  39. Moore, William. “Evening Standard British Film Awards – The Longlist”, London Evening Standard, 17 novembre 2016. Url consultato il 29 novembre 2016.
  40. 41.0 41.1 “Lifetime Buys Thriller ‘Under the Bed’ Starring ‘Black Sails’ Attrice Hannah New (Exclusive)”, Variety, December 7, 2016. Url consultato il 28 giugno 2017. Lang, Brent. “Come Jason Blum prevede di rovesciare la distribuzione cinematografica con ‘Green Inferno’,’ Delirium'”, Variety, 17 settembre 2015. Estratto il 25 giugno 2017.
  41. “Leo DiCaprio, Martin Scorsese collaborando per Teddy Roosevelt film”, NY Daily News. (in it)
  • Appian Way Productions su IMDbTemplate: EditAtWikidata

Template:Leonardo DiCaprio

v – e – dFilm studi negli Stati Uniti e in Canada
Major Columbia • Disney • Fondamentale • Universale • Warner Bros.
Mini-major Amblin Partner • CBS Films • Lionsgate • MGM • STX
Indipendenti monolocali A24 • Alcon Entertainment • Amazon Studios • Annapurna Pictures • Bleecker Street • Drafthouse Films • Intrattenimento • E Entertainment Studios • Allspark • IFC Films • IMAX Immagini • Lakeshore Entertainment • Magnolia Pictures • Mandalay Pictures • MarVista Entertainment • Miramax • Morgan Creek Entertainment • Movie Land Studios Di Animazione • Netflix • Open Road Films • Picturehouse • Regency Imprese • la RKO Pictures • RLJE Film • Strada Attrazioni • Samuel Goldwyn Films • Spyglass Media Group • Verticale di Intrattenimento • Village Roadshow Pictures • Walden Media • 1091 Media
Indipendente finanziatori Cross Creek Pictures • Grosvenor Park • Svago • LStar Capitale • Media Rights Capital • Movie Land Studios di Animazione • New Regency Productions • Partecipante Media • Prospect Park • RatPac-Dune Entertainment • Revolution Studios • Skydance Media • Temple Hill Entertainment • STG Intrattenimento • Worldview Entertainment
Produttore di proprietà indipendenti 1492 Pictures • American Zoetrope • Apatow Productions • Via Appia Produzioni • Bad Hat Harry Productions • Bad Robot Productions • Faro Immagini • Blinding Edge Pictures • Blumhouse Productions • Bryanston Immagini • Centropolis Entertainment • Chernin Entertainment • Cheyenne Imprese • la Dark Horse Entertainment • Davis Entertainment • Di Bonaventura Pictures • Elettrico Intrattenimento • Fuga • Fuzzy Door Productions • Gary Sanchez Productions • Genere Film • Ghost House Pictures • GK Films • Gracie Films • Happy Madison Productions • Icon Productions • ImageMovers • Immaginate di Intrattenimento • Intrepid Pictures • Jim Henson Immagini • Kennedy/Marshall Company • Lightstorm Entertainment • Malpaso Productions • Marv Films • Montecito Picture Company • Movie Land Studios di Animazione • Originale del Film • Pascal Immagini • la Plan B Entertainment • Platinum Dunes • Random House Films • Scott Free Productions • Silver Immagini • Square Enix • Studio 8 • Troublemaker Studios • Twisted Pictures • Tyler Perry Studios • Ubisoft Motion Pictures

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.