The playground

More information here

Amazon Leapfrogs Apple in Fortune 500

Fortune ha pubblicato la sua classifica annuale Fortune 500 questa settimana, elencando le più grandi aziende per fatturato generato lo scorso anno. Amazon.com (NASDAQ: AMZN) è stato in grado di tirare fuori un colpo di stato importante: il colosso dell’e-commerce ha scavalcato Apple (NASDAQ: AAPL) per diventare la società n.2 dietro Walmart (NYSE: WMT), che […]

Fortune ha pubblicato la sua classifica annuale Fortune 500 questa settimana, elencando le più grandi aziende per fatturato generato lo scorso anno. Amazon.com (NASDAQ: AMZN) è stato in grado di tirare fuori un colpo di stato importante: il colosso dell’e-commerce ha scavalcato Apple (NASDAQ: AAPL) per diventare la società n.2 dietro Walmart (NYSE: WMT), che si è classificata n. 1 per l’ottavo anno consecutivo.

Ecco come è cambiata la lista distinta per il 2020.

Amazon delivery driver sporgendosi dalla finestra di un furgone Amazon, tenendo fuori smartphone al collega dipendente Amazon

Amazon ha generato circa revenue 20 miliardi di fatturato in più rispetto ad Apple lo scorso anno. Fonte immagine: Amazon.

Amazon non sorpasserà Walmart in qualunque momento presto

Come il più grande rivenditore sulla Terra, le entrate di Walmart di billion 524 miliardi rimangono comodamente davanti a qualsiasi altra azienda. La top line di Amazon è cresciuta del 21% in 2019 per raggiungere billion 281 miliardi, scalando il più alto mai raggiunto in classifica. Tieni presente che l’elenco si basa sulle entrate 2019 — cioè, prima che la pandemia di COVID-19 si diffondesse in tutto il mondo. L’epidemia di coronavirus ha accelerato il passaggio all’e-commerce come la gente negozio dalla sicurezza delle loro case, e Amazon ha visto un picco della domanda di conseguenza.

Nel frattempo, le entrate di Apple sono apparentemente plateaued come vendite di iPhone lento e la società guarda ad altri segmenti come servizi e indossabili per prendere il gioco. Ma considerando le dimensioni del business di iPhone, ci vuole molto per compensare i declini di iPhone. Le entrate del gigante tecnologico di Cupertino sono diminuite di un modesto 2% l’anno scorso a billion 260 miliardi, con la sua classifica che scivola al numero 4.

Ecco come le prime cinque aziende sono cambiate negli ultimi anni.

Rank

Walmart

Walmart

Walmart

ExxonMobil

ExxonMobil

Amazon

Berkshire Hathaway

Apple

ExxonMobil

Apple

Berkshire Hathaway

Apple

UnitedHealth

Amazon

CVS Health

Fonte dati: Fortune.

Microsoft (NASDAQ: MSFT) è stato fino al n. 21 con billion 126 miliardi, anche se il colosso del software aziendale vanta la più alta capitalizzazione di mercato (trillion 1.4 trilioni) perché gli investitori stanno valutando aspettative di crescita più elevate dal suo business cloud in piena espansione. Le aziende più preziose della Fortune 500 ora recuperano una valutazione di mercato combinata di trillion 4.6 trilioni. In termini di capitalizzazione di mercato, Apple è poco meno di trillion 1.4 trilioni e Amazon vale poco più di trillion 1.2 trilioni.

WMT Revenue (Grafico annuale

WMT Revenue (Dati annuali per YCharts.

Con il rimpasto annuale, il modo preferito (e frustrante) del CEO di Apple Tim Cook di rivelare le dimensioni del business wearables è reso irrilevante. A Cook piace confrontare il business wearables con l’elenco, anche se tutte le soglie e le classifiche cambiano ogni anno. Ad esempio, il più recente confronto di questo tipo è stato che il business wearables di Apple aveva le dimensioni di una società Fortune 150, traducendosi in revenue 20.8 miliardi di entrate in base alle classifiche dello scorso anno. No. 150 quest’anno è Rite Aid, con billion 21.7 miliardi.

Scopri perché Amazon è uno dei 10 migliori titoli da acquistare ora

Motley Fool co-fondatori Tom e David Gardner hanno trascorso più di un decennio battendo il mercato. Dopo tutto, la newsletter che hanno eseguito per oltre un decennio, Motley Fool Stock Advisor, ha triplicato il mercato.*

Tom e David appena rivelato i loro dieci top stock picks per gli investitori di acquistare in questo momento. Amazon è sulla lista but ma ci sono altri nove si può essere di fronte.

Clicca qui per accedere alla lista completa!

*Stock Advisor ritorna a partire dal 16 aprile 2020

John Mackey, CEO di Whole Foods Market, una filiale di Amazon, è membro del consiglio di amministrazione di Motley Fool. Teresa Kersten, dipendente di LinkedIn, una filiale di Microsoft, è membro del consiglio di amministrazione di Motley Fool. Evan Niu, CFA possiede azioni di Amazon e Apple. Il Motley Fool possiede azioni di e raccomanda Amazon, Apple, Berkshire Hathaway (azioni B, e Microsoft. Il Motley Fool raccomanda CVS Health e UnitedHealth Group e raccomanda le seguenti opzioni: lungo gennaio 2021 $200 chiamate la Berkshire Hathaway (B azioni, breve gennaio 2021 $200 mette la Berkshire Hathaway (B azioni, lungo gennaio 2021 $85 invita Microsoft, a breve gennaio 2021 $115 invita Microsoft, a breve giugno 2020 $205 chiama la Berkshire Hathaway (B azioni, breve gennaio 2022 $1940 chiamate su Amazon, e lungo gennaio 2022 $1920 chiamate su Amazon. Il pazzo eterogeneo ha una politica di divulgazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.