The playground

More information here

Alta Quota di Torrefazione: Perché È Meglio

Il Futuro della Torrefazione del Caffè: Alta Quota Tostatura del CaffèElevazione e il profilo aromatico dei chicchi di caffè In che modo la densità dell’aria influisce sul sapore del caffè?La torrefazione ad alta quota produce composti aromatici più complessi Il Futuro della Torrefazione del Caffè: Alta Quota Tostatura del Caffè non È un segreto che […]

Il Futuro della Torrefazione del Caffè: Alta Quota Tostatura del Caffè

alta quota tostatura del caffè

non È un segreto che il caffè coltivato ad alta quota è più ricco e saporito di caffè coltivate ad altitudini inferiori. Questo perché ad alta quota, i chicchi di caffè crescono più lentamente a causa di condizioni difficili, e quindi hanno più tempo per sviluppare zuccheri complessi.

In generale, i caffè coltivati al di sotto dei piedi 3,000 tendono ad avere un sapore delicato con un sapore blando. Allo stesso modo, la superficie angolata della terra nelle regioni montuose favorisce un deflusso più rapido, il che significa che le piante assorbono meno acqua. Ciò si traduce in un caffè più denso “ciliegia” o frutta.

Il caffè ha un sapore migliore quando viene tostato alla temperatura più bassa possibile per il minor tempo possibile. Detto questo, i fagioli coltivati ad altitudini più elevate sono più densi e quindi richiedono temperature di tostatura più elevate. Quindi qual è il modo migliore per ottimizzare il sapore dei chicchi di caffè coltivati ad alta quota? L’elevazione continua a svolgere un ruolo nel sapore del caffè attraverso il processo di tostatura?

Elevazione e il profilo aromatico dei chicchi di caffè

Alcune persone credono che la tostatura di un chicco di caffè in corrispondenza o vicino all’elevazione in cui è stato coltivato abbia un effetto sul profilo aromatico del caffè. L’idea che il caffè abbia un sapore migliore quando i chicchi vengono tostati alla stessa elevazione in cui sono cresciuti sta diventando più seriamente ricercato e considerato.

Il nostro Roast Master, Shawn McDonald, racconta una storia di lavorare con un torrefattore esperto che era cresciuto in una piantagione di caffè in Messico. Questo esperto torrefattore credeva che la torrefazione del caffè alla stessa elevazione in cui veniva coltivato creasse un ambiente simile all’inizio e alla fine del ciclo del chicco.

Mentre questa teoria non è stata scientificamente provata, ci sono altre prove che mostrano come l’elevazione della tostatura influenzi concretamente il sapore del caffè.

torrefazione ad alta quota

In che modo la densità dell’aria influisce sul sapore del caffè?

È un fatto poco noto che il caffè tostato ad alta quota richiede temperature più basse e tempi di tostatura. Ad alte quote, l’aria è più sottile e secca. Meno ossigeno e umidità nell’aria si traduce in uno sviluppo di arrosto più veloce per un periodo di tempo più breve.

Per questo motivo, torrefazione del caffè ad alta quota può aiutare a evitare di cottura o bruciare i fagioli. Bruciare o cuocere il caffè provoca una mancanza di sviluppo e mancanza di espansione che si traduce in sapori piatti e bruciati.

I chicchi di caffè al forno si riferiscono al sapore insipido che deriva dalla tostatura dei chicchi troppo a lungo. Il caffè cocente si verifica quando i chicchi vengono tostati a una temperatura troppo alta. Può risultare in un sapore legnoso. La torrefazione ad alta quota può aiutarti a evitare entrambi questi problemi, permettendoti di ottenere l’arrosto più gustoso per il tuo caffè.

La torrefazione ad alta quota produce composti aromatici più complessi

Quando arrostisci il caffè ad alta temperatura, il caffè arrostisce molto più rapidamente. Un arrosto veloce permetterà all’intero composto aromatico del fagiolo di diventare più pronunciato. Ciò significa che i sapori di nocciola, cioccolato, fruttato e bacche avranno un sapore più pieno in ogni sorso di caffè.

Un periodo di tostatura più breve a una temperatura più bassa si traduce in un sapore più liscio e complesso che in realtà ha un sapore più fresco più a lungo. La torrefazione ad alta quota produce l’arrosto più liscio e fresco – e quindi si traduce nel miglior caffè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.